Condizioni
di lavoro

A. Disposizioni generali e campo di applicazione.

1. La MSF Moon & Stars Festival SA, CHE-146.417.345, Locarno (di seguito «Organizzatore») organizza, commercializza e/o sostiene il Moon&Stars Festivals SA, CHE-146.417.345, Locarno (di seguito «Evento»).

2. L'Organizzatore può instaurare rapporti di lavoro di vario genere con persone interessate all'organizzazione e alla realizzazione dell'evento (di seguito «Interessati»), di norma su base oraria (di seguito «Rapporti di lavoro»).

3. Se non diversamente concordato per iscritto, i presenti termini e condizioni di lavoro (i «Termini e condizioni di lavoro») costituiscono parte integrante di qualsiasi rapporto di lavoro tra l’Interessato e l'Organizzatore.

B. Registrazione.

4. L’Interessato può iscriversi alla manifestazione e stipulare un contratto di incarico (di seguito «Registrazione») tramite il cosiddetto Staff Tool dell'Organizzatore all'indirizzo www.moonandstars.ch (di seguito «Staff-Tool»).

5. Con la registrazione, l’Interessato accetta espressamente che l'Organizzatore possa contattarlo per la stipula di uno o più contratti di incarico (contratti di lavoro) e che i suoi dati possano essere conservati e trattati in conformità con le disposizioni sulla privacy dell'Organizzatore (vedi sezione K di seguito).

6. L’Interessato non ha alcuna pretesa che l'Organizzatore si metta effettivamente in contatto con lui dopo l'iscrizione e stipuli con lui un contratto di incarico (contratto di lavoro). L'Organizzatore può invece, per qualsiasi motivo, rinunciare alla stipula di contratti di lavoro.

C. Contratto di incarico (contratto di lavoro).

7. Il rispettivo contratto di incarico (contratto di lavoro) viene stipulato in singoli casi mediante accordo tra l’Interessato e l'Organizzatore sulle mansioni concrete dell’Interessato in qualità di Dipendente. L'accordo può essere stipulato verbalmente o per iscritto (sono sufficienti SMS, e-mail, ecc.) o tramite lo Staff-Tool.

8. Gli incarichi individuali e temporanei si basano sull'accordo individuale tra l'Organizzatore e l’Interessato (dopo la stipula di un contratto di lavoro l’Interessato viene definito «Dipendente»). Essendo tali incarichi fortemente influenzati da fattori esterni (tempo, numero di visitatori del concerto, ecc.), è possibile prendere accordi anche a breve termine.

9. Il Dipendente riconosce e accetta che, anche in presenza di un contratto di lavoro, non ha diritto a un certo numero di incarichi. Il Dipendente ha il diritto di accettare o rifiutare un incarico. Il Dipendente non è inoltre obbligato a mettersi a disposizione dell'Organizzatore per tutta la durata della manifestazione, fatto salvo l’incarico concordato.

D. Orario di lavoro, pause.

10. Gli orari di lavoro comunicati nell’ambito della stipula del contratto di incarico sono da intendersi come riferimento provvisorio. Si riserva il diritto di apportare modifiche con breve preavviso a seconda del numero previsto di visitatori del festival, delle condizioni meteorologiche, ecc. Tutti gli aggiustamenti saranno comunicati tramite lo Staff-Tool o dai capisquadra in loco. È sempre riservato al Dipendente, entro i termini concordati, il rifiuto totale o parziale di un incarico in caso di modifica degli orari di lavoro (cfr. paragrafo 9).

11. Le ore effettivamente lavorate (pause escluse) vengono registrate e firmate insieme al caposquadra alla fine di ogni giornata lavorativa. Non è garantito un numero minimo di ore
lavorative.

12. Le pause vengono effettuate in accordo con il caposquadra il giorno dell’impiego. A seconda della durata dell'incarico, i seguenti tempi di pausa devono essere osservati e saranno detratti di conseguenza dal conteggio orario.

  • 15 minuti se l'orario di lavoro giornaliero è superiore a cinque ore e mezza.

  • 30 minuti se l'orario di lavoro giornaliero è superiore a sette ore.

  • 60 minuti se l'orario di lavoro giornaliero è superiore a nove ore.

E. Svolgimento dell’incarico.

13. La registrazione per l'assegnazione dei lavori avviene pochi giorni prima dell'inizio del festival presso il desk accrediti dell'Organizzatore. La data e l'ora della registrazione e la posizione del desk accrediti saranno comunicate per tempo al Dipendente.

14. I capisquadra saranno informati e istruiti dall'Organizzatore alcuni giorni prima dell'inizio del festival. L'invito seguirà poco prima dell'inizio del festival. I dipendenti saranno informati e istruiti dai team leader al momento della registrazione per l'assegnazione del lavoro in loco.

15. Se un Dipendente è impossibilitato ad iniziare un incarico di lavoro con breve preavviso, l'Organizzatore deve essere immediatamente informato all'indirizzo staff@moonandstars.ch così come il caposquadra, in modo da poter organizzare un sostituto, se necessario.

F. Retribuzione.

16. La retribuzione si basa sulle ore effettivamente lavorate. Per legge, le pause non contano come orario di lavoro e quindi non sono remunerate. Il salario orario concordato nel contratto di lavoro si intende sempre comprensivo del 3% di indennità per i giorni festivi e del 10,64% di indennità per ferie). Se il totale dei salari supera i CHF 2300.- all'anno, l'indennità per i giorni festivi e la componente di indennità per ferie viene indicata separatamente sulla busta paga. Le ore lavorate saranno versate sul conto specificato entro e non oltre un mese dalla fine della manifestazione.

17. A seconda del tipo di incarico (ad es. come volontario), può essere concordata una remunerazione in natura (in particolare biglietti per l'evento). Nel caso di consegna di biglietti per l'evento, questi non possono in nessun caso essere venduti a terzi. L'uso di tali biglietti come regali a familiari e/o amici è consentito.

18. Le mance vengono raccolte in ogni bar e al termine dell'evento il rispettivo gestore le distribuirà in base alla percentuale delle ore lavorate.

19. L'Organizzatore utilizzerà bicchieri usa e getta con deposito cauzionale durante l'Evento. I bicchieri usa e getta sono di proprietà dell'Organizzatore. Ai Dipendenti si richiede di raccogliere i bicchieri usa e getta (pulizia e ordine sul luogo dell'Evento). Il Dipendente dovrà consegnare i bicchieri usa e getta all'Organizzatore (gestore del bar). La riscossione dei depositi da parte del Dipendente stesso (in particolare il trasferimento sulla sua carta cashless) o la consegna a terzi (ad es. amici) dei bicchieri usa e getta raccolti è severamente vietata. Il deposito per i bicchieri usa e getta non è da considerarsi una mancia.

G. Copertura previdenziale.

20. In caso di redditi inferiori a CHF 2'300.- all'anno, l'Organizzatore non effettuerà alcuna deduzione previdenziale e il Dipendente si dichiara espressamente d'accordo. Qualora il reddito totale superi i CHF 2'300.-, le trattenute obbligatorie previdenziali verranno detratte e indicate separatamente sulla busta paga. Durante l'incarico svolto nel corso della manifestazione, il Dipendente è assicurato dall'Organizzatore contro gli infortuni professionali e non professionali. L'importo dell'assicurazione contro gli infortuni non professionali viene detratto dal compenso del Dipendente.

H. Vitto.

21. Il costo del vitto durante gli incarichi è a carico del Dipendente. Sull’area dell'evento ci sono vari stand di cibo e bevande. Ci sono anche vari ristoranti e negozi di alimentari intorno all’area dell'Evento. L'acqua è sempre disponibile presso il desk accrediti dell'Organizzatore.

I. Abbigliamento.

22. Al Dipendente viene fornito l'abbigliamento del personale per l'incarico. Questo sarà consegnato al desk accrediti al momento della registrazione. In quasi tutte le aree di lavoro il Dipendente è a contatto con gli ospiti dell'Evento. L'Organizzatore attribuisce grande importanza al fatto di offrire ai suoi visitatori un'esperienza unica. Un aspetto curato è quindi ritenuto molto importante. La pulizia degli abiti del personale spetta all'Organizzatore.

23. Gli abiti del personale acquistati devono essere restituiti al desk accrediti dopo l'ultimo incarico di lavoro.

J. Diritti d'immagine.

24. Con la stipula del contratto di incarico, il Dipendente accetta che i fotografi ufficiali dell'Organizzatore possano anche effettuare fotografie o registrazioni video del Dipendente
durante l'incarico di lavoro e che tali registrazioni/fotografie possano essere utilizzate dall'Organizzatore e dai media ad esso associati per la diffusione su internet o su altri media nell'ambito di reportage editoriali e a fini di comunicazione.

K. Protezione dei dati.

25. L'Organizzatore e il personale ausiliario convocato per scopi organizzativi ed esecutivi utilizzano e memorizzano i dati, le didascalie fotografiche, le registrazioni video dei Dipendenti esclusivamente in conformità con le norme di legge vigenti in materia di protezione e sicurezza dei dati personali. Le attuali disposizioni sulla protezione dei dati pubblicate sul sito www.moonandstars.ch costituiscono parte integrante del rapporto di lavoro.

L. Obbligo di diligenza e istruzioni.

26. Il Dipendente deve svolgere il lavoro assegnatogli con coscienza e attenzione secondo le istruzioni generali e le istruzioni speciali dell'Organizzatore e deve salvaguardare in buona fede i giustificati interessi dell'Organizzatore e astenersi da qualsiasi azione che possa pregiudicarli. Il Dipendente deve trattare con cura le attrezzature, il materiale e l'abbigliamento messi a sua disposizione per l'esecuzione dell’incarico, nonché i veicoli dell'Organizzatore, e farli funzionare in modo professionale. Il Dipendente deve sempre essere consapevole di apparire al mondo esterno come rappresentante dell'Organizzatore. Egli farà del suo meglio per contribuire al mantenimento e all’instaurazione di un buon clima di lavoro.

27. È vietato il consumo di alcol e droghe, nonché l'abuso di farmaci durante l'orario di lavoro. Inoltre, il Dipendente non può iniziare a lavorare in condizioni di disagio causate da alcool, droghe o farmaci. In casi giustificati di sospetto, l'Organizzatore può escludere il Dipendente da un incarico; in questo caso, la retribuzione prevista è esclusa.

28. Il Dipendente si impegna ad attenersi strettamente a tutte le condizioni/istruzioni dell'Organizzatore o delle autorità locali, in particolare in relazione alle precauzioni di sicurezza e/o alle emergenze. Per l'esecuzione della manifestazione, le autorità o l'Organizzatore possono in qualsiasi momento ordinare ulteriori misure protettive e/o igieniche (ad es. mascherine obbligatorie, distanziamento sociale, ecc.), che devono essere rigorosamente rispettate anche dal Dipendente.

29. Il Dipendente potrà entrare in contatto con artisti, musicisti e/o altre celebrità (collettivamente definiti «Celebrità») durante l'Evento. Il Dipendente deve essere sempre riservato, educato e disponibile nei confronti delle Celebrità, sempre nel rispetto della privacy e dell'intimità delle stesse. Il Dipendente non si rivolgerà alle Celebrità di propria iniziativa. In particolare, egli dovrà astenersi dall’effettuare selfie con loro.

M. Contratto di lavoro come autista.

30. Con la stipula del contratto di lavoro come autista, il Dipendente dichiara di:

  • disporre di una licenza di guida (cat. B.) valida in Svizzera, che lo autorizza a guidare
    un'autovettura;

  • essere perfettamente in grado di svolgere la mansione;

  • non consumare bevande alcoliche, droghe o medicinali che compromettano l'idoneità alla guida durante il periodo di lavoro e almeno per le 24 ore precedenti;

  • rispettare le norme del codice della strada (SVG) e gli ordini di polizia, ecc. durante l'incarico;

  • mantenere il più rigoroso riserbo su informazioni/conoscenze/affermazioni, ecc. riguardanti i passeggeri e la loro sfera personale durante il lavoro.

31. Il Dipendente è consapevole e accetta di dover sostenere il costo di eventuali contravvenzioni eventualmente comminategli durante un incarico.

32. Il Dipendente deve prendersi cura del veicolo che guida e deve segnalare immediatamente all'Organizzatore eventuali danni.

N. Riferimenti.

33. In caso di dubbi, l'Organizzatore è a completa disposizione del Dipendente su staff@moonandstars.ch. Durante l'Evento, i team leader sono il primo punto di riferimento in caso di domande o necessità del Dipendente. Se il caposquadra non è in grado di essere d’aiuto o non è raggiungibile, il Dipendente può rivolgersi al desk accrediti.

O. Disposizioni conclusive.

34. Le presenti condizioni di lavoro sono parte integrante del contratto di lavoro individuale e hanno quindi validità generale, salvo diverso accordo scritto nel contratto di lavoro. Il
contratto individuale di lavoro e il presente regolamento sono soggetti al diritto svizzero. L'Organizzatore potrà disciplinare le questioni non contemplate nel presente regolamento mediante istruzioni supplementari. L'Organizzatore si riserva il diritto di modificare i termini e le condizioni di lavoro. Si applicano sempre le condizioni di lavoro in vigore al momento della stipula del contratto di lavoro.

35. Se non diversamente concordato nel contratto di incarico, si applicano le disposizioni del Codice delle obbligazioni (CO). Sono riservate le disposizioni imperative del Codice del
lavoro e relative ordinanze esecutive. Si applica l'art. 34 del Codice civile svizzero (foro competente).

Locarno, agosto 2020

Protezione dati