Alt Text!

Sabato, 22 luglio 2017

Una favola di mezza estate a Locarno

Concerti ricchi di momenti commoventi, gustose specialità culinarie e un nuovo record di visitatori: il Moon&Stars 2017 dice 100'000 volte grazie!

Per nove giorni Locarno si è straformata in una Mecca della musica per gli oltre 65’000 fan che in Piazza Grande hanno accolto e applaudito artisti internazionali come Amy Macdonald, Imagine Dragons o Sting, e celebrità nazionali come i Gotthard, i Züri West o Gölä. Il concerto della leggenda del rock italiana Zucchero ha fatto registrare il tutto esaurito. La nuova formula del festival ha suscitato l’entusiasmo anche delle band: i Macklemore non la finivano di stupirsi per la magnifica scenografia di Piazza Grande, i Söhne Mannheims hanno ringraziato ripetutamente per l’incredibile atmosfera mentre Andreas Bourani era felice di poter suonare con il sole che stava tramontando.

Per la prima volta, la festa non si è svolta solo in Piazza Grande, ma anche tra questa e il Lago Maggiore: circa 35’000 persone hanno apprezzato le specialità culinarie e il menu musicale serviti nella Food & Music Street da una ventina di furgoncini gastronomici, da diversi bar e dalle oltre 50 band che si sono avvicendate sul palco «Piazza Piccola». Ulteriore attrazione della Food & Music Street è stata la ruota gigante posta alla sua fine che ha riempito di stupore gli occhi dei bambini, e non solo. In certi momenti questa nuova area del Festival era stracolma di gente e l’atmosfera quella di una grande e allegra festa popolare.

Il team Social Content del Moon&Stars ha postato i momenti più belli del Festival su Facebook e Instagram raggiungendo più di 2 milioni di utenti. Numerosi concerti sono stati trasmessi live sui social media e on line. Con lo streaming dei Jamiroquai il pianeta è improvvisamente diventato un villaggio globale: la diretta ha raggiunto oltre 4,5 milioni di utenti in tutto il modo.

Su moonandstars.ch trovi diversi brani in versione integrale e i best ofs dei concerti.

Acquista biglietti