Alt Text!

Gianna Nannini

21. luglio 2018

La lady italiana del rock per eccellenza conferma la sua presenza al Moon&Stars.

Non si potrebbe chiedere di più! Una voce inconfondibile e un atteggiamento ribelle inconfondibile: Gianna Nannini è unica. Unica come la sua bravura. La grintosissima regina della musica originaria di Siena ha sancito inequivocabilmente il suo ruolo di guru del rock italiano all’inizio degli anni Novanta, quando il singolo “Un’estate italiana” è divenuto uno degli inni più leggendari dei mondiali di calcio. Hit che hanno scalato ogni classifica quali “Bello e impossibile”, “I maschi” o “Latin Lover” sono solo alcuni esempi della sua straordinaria carriera, lanciata ai massimi livelli sia dalle sue incomparabili doti canore sia dall’indomito atteggiamento. Gianna Nannini non ha mai nascosto la sua bisessualità, è diventata mamma a 54 anni e ha scritto canzoni dai contenuti femministi già negli anni Settanta, rimanendo assolutamente fedele alla sua natura fino ai 63 anni di oggi. Insomma, una ribelle autentica al 100% con una voce da far venire la pelle d’oca.

Sabato 21 luglio 2018, Gianna Nannini si esibirà in occasione del Moon&Stars insieme agli Scorpions. Un’artista senza eguali sulla Piazza Grande: l’espressione “trepidante attesa” non è sufficiente a descrivere le emozioni che proviamo. Non c’è da stupirsi se i biglietti andranno a ruba. Perciò assicuratevi subito i vostri e non mancate alla serata locarnese che entrerà nella storia!

Acquista biglietti